• teatropubblicoligure logo
  • teatri del paradiso
  • ODISSEA un racconto mediterraneo

  • ILIADE un racconto mediterraneo
  • Eneide un racconto mediterraneo
  • DECAMERON un racconto italiano in tempo di peste
  • Portus Lunae Art Festival
  • soriteatro
  • Letturainpubblico 200
  • FRANTOI dell’ARTE
  • FESTIVAL GROCK
  • STAR Sistema Teatri Antichi Romani
  • 5 terre Art Festival
  • FESTIVAL SCALI A MARE PIEVE
  • DIALOGHI
  • ATLANTE DEL GRAN KAN
  • Yves Klein
  • Tutto il Teatro in un manifesto
  • Tearto
  • I boreali

La maga Circe e la luna - Paolo Rossi

Categoria
Portus Lunae Art Festival
Data
Venerdì 9 Agosto 2019 21:00
Luogo
Area archeologica della Antica Città di Luni - Via Luni, 19034 Ortonovo SP
Luni (SP), Italia
Telefono
0187 66811
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La maga Circe e la Luna

con Paolo Rossi

Odissea un racconto mediterraneo
progetto e regia di Sergio Maifredi
produzione Teatro Pubblico Ligure

Stagione dopo stagione lo spettacolo si è arricchito. Ora si arriva a Odisseo dopo un prologo sulle Troiane di Euripide, in cui Rossi ha appena debuttato al Teatro Greco di Siracusa, nel ruolo di Taltibio, diretto da Muriel Mayette- Holtz. Troia brucia e le donne si incamminano verso le nave dei vincitori, senza sapere quale viaggio sarà nel loro destino. Così si arriva al viaggiatore per eccellenza, Odisseo, di cui ha cantato le gesta Omero. Il dio Eolo ha dato a Odisseo l'otre che imprigiona i vènti contrari al ritorno ad Itaca. I compagni di Odisseo aprono l’otre, i vènti si scatenano e i marinai sono in balìa del mare per nove giorni. I giganti Lestrigoni massacrano parte dei compagni di Odisseo, indi finalmente giungono all’isola di Circe. La bella dea trasforma gli uomini in porci facendo loro scordare il ritorno. Odisseo riuscirà a liberare i suoi compagni ed a riprendere il viaggio. Paolo Rossi trova infiniti spunti da questo canto per chiosare ogni suo pensiero sulle donne di Omero e non solo. La sua lettura sa restituirci anfratti dell’Odissea che altrimenti rischiano di perdersi, fagocitati dall'insieme. Infine Rossi giunge nel finale a un altro percorso più recente, quello vissuto davvero con Enzo Jannacci, durante tante tournée. Con la Jannacceide si chiude il racconto. Antico e moderno, passato e presente, tutto si tiene nel racconto di Paolo Rossi, perché ogni uomo è il protagonista del proprio viaggio e della propria odissea.

Con il 2019, la quarta edizione del “Portus Lunae Art Festival” celebra la città della Luna nel cinquantesimo anniversario dell’allunaggio e nel centenario della morte di Ceccardo Roccatagliata Ceccardi, originario di Ortonovo e cantore per eccellenza del satellite che ha ispirato tante sue poesie. Il festival, ideato e diretto da Sergio Maifredi, si svolge a Luni - Ortonovo, in provincia della Spezia, si estende da luglio a settembre e rinnova la vocazione a proporre parole antiche per stimolare pensieri nuovi. Prodotto da Teatro Pubblico Ligure e STAR – Sistema Teatri Antichi Romani, è realizzato con il contributo di MiBAC –Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Museo Nazionale e Zona Archeologica di Luni, Comune di Luni – Assessorato alla Cultura, Regione Liguria – Assessorato alla Cultura.

Gli spettacoli sono preceduti dalla visita guidata a tema a cura degli archeologi alle ore 19,30.

BIGLIETTERIA: Per gli spettacoli all’ingresso del sito archeologico, in via Luni 37 a Luni ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Biglietto adulti 10 euro. Biglietto residenti a Luni 5 euro. Biglietti agli spettacoli comprensivi dell’ingresso a Museo ed Area Archeologica. Si consiglia l’uso di calzature adeguate.

/div>
 
 

Altre date

  • Venerdì 9 Agosto 2019 21:00