Seguici su fb tpl fb tplfb tpl

Sori_quadrotto-2023.gif
Image
Image
Image
Argonautiche_quadrotto.jpg
Image

ANTROPOLAROID

Categoria
soriteatro - Teatro Pubblico Ligure
Data
Giovedì 25 Gennaio 2024 21:00 - 23:00
Luogo
Teatro Comunale di Sori, Via Combattenti Alleati, 9, 16031 Sori GE
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ANTROPOLAROID

di e con

TINDARO GRANATA

Elaborazioni musicali Daniele D’Angelo

Organizzazione/Distribuzione Paola A. Binetti

Produzione Proxima Res

Francesco Granata nel settembre del 1925 si impicca perché scopre di avere un tumore incurabile. La moglie, incinta, sola, si reca spesso al cimitero per “bestemmiare” sulla tomba del marito. Il figlio Tindaro Granata nel 1948 viene implicato in un omicidio di mafia, ordinato da un noto mafioso di Patti. Maria casella, nel ’44, si innamora di Tindaro che incontra ad una serata di ballo organizzata da suo padre per presentargli il suo futuro sposo, un ufficiale tedesco. La giovane si oppone al matrimonio, scappa con Tindaro, facendo la “fuitina”. Teodoro Granata nasce l’anno dopo. Diventato adulto, Teodoro emigra in Svizzera. Tornato in Sicilia sposa Antonietta Lembo e con l’aiuto del signor Badalamenti apre una falegnameria. Tindaro Granata nasce nel settembre del 1978. Adulto, parte per il servizio militare, si imbarca per due anni su nave Spica e qui incontra il nipote del boss del suo paese di origine, Patti. Il giovane Tino (nipote del boss) , dopo che il padre viene indagato per delitti di mafia, si confida con Tindaro. Ma questo è il giorno in cui Tindaro parte per Roma, vuole diventare un attore. Tino si suicida, impiccandosi.

Tindaro ha dedicato alla sua famiglia e ai suoi nonni Antropolaroid, ripercorrendo e romanzando gli episodi più salienti della vita familiare, dai primi del '900 fino ai giorni nostri, rielaborando in chiave originalissima il teatro dei 'Cunti' della Sicilia. La novità di uno spettacolo come “Antropolaroid” sta nell’utilizzo di una tecnica, antica, come quella del “cunto”, che viene scomposta e il meccanismo del racconto viene sostituito dalla messa in scena dei dialoghi tra i personaggi del racconto. Non vengono narrati i fatti, ma i personaggi parlano tra di loro e danno vita alla storia.

A Tindaro Granata sono stati assegnati numerosi premi nazionali nel corso di questi anni, tra i quali il Premio “Mariangela Melato” 2013 come “attore emergente, assegnatogli subito dopo la scomparsa dell’artista.

Durata 70 minuti

 

Biglietti disponibili online tramite Mailticket.it, segreteria o ProLoco di Sori

20 € intero

15 € ridotto ( sopra 65 anni o altre categorie)

10 € ridotto studenti sotto i 26 anni

 
 

Altre date

  • Giovedì 25 Gennaio 2024 21:00 - 23:00

L’attività di Teatro Pubblico Ligure è sostenuta da:
Logo micregione liguria logo2regione liguria logo2


Teatro Pubblico Ligure è iscritto ad ANCTI Associazione Nazionale delle Compagnie e dei Teatri di Innovazione dell’Agis

logo AGIS

L’attività di Teatro Pubblico Ligure è sostenuta da:
Logo micregione liguria logo2regione liguria logo2


Teatro Pubblico Ligure è iscritto ad ANCTI Associazione Nazionale delle Compagnie e dei Teatri di Innovazione dell’Agis

logo AGIS

Sergio Maifredi
direttore artistico

mobile +39 3488706237
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lucia Lombardo
direttore produzione e comunicazione

mobile +39 3290540950
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


TEATRO PUBBLICO LIGURE S.R.L. - IMPRESA SOCIALE
P.Iva: 02477370999 - C.F.: 02477370999
CODICE DESTINATARIO FATTURE ELETTRONICHE: USAL8PV
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Trasparenza
© Teatro Pubblico Ligure.